Filler per il riempimento labbra

È uno tra i trattamenti di medicina estetica più richiesti e amati, che permette di ottenere quel volume tanto desiderato… Stiamo parlando del riempimento labbra.

Leggi il nostro articolo per conoscere il trattamento, come agisce e la sua durata.

 

Che cos’è il riempimento labbra?

Col passare del tempo, le labbra tendono a perdere la loro forma e la loro tonicità. A questo punto entra in gioco il riempimento delle labbra: si tratta di un trattamento micro-invasivo che viene eseguito attraverso un’iniezione sottocutanea di filler all’acido ialuronico, completamente assorbibile dal corpo umano. 

L’acido ialuronico che viene utilizzato per queste micro iniezioni, è totalmente sicuro in quanto è presente nel corpo umano, quindi non richiede test allergenici prima di procedere.

I risultati saranno visibili fin da subito: il filler aiuta ad incrementare l’idratazione dei tessuti connettivi – rallentando l’invecchiamento della pelle – e rende le labbra più turgide e piene, correggendo difetti e asimmetrie.

 

Durata del filler utilizzato per il riempimento delle labbra

Il grande vantaggio nell’utilizzare un filler all’acido ialuronico presente nei nostri tessuti, è la facilità di riassorbimento nel corso del tempo. In questo modo, il risultato sarà molto naturale e duraturo.

La durata degli effetti del filler dipende da vari fattori:

  • condizione originale delle labbra;
  • il tempo utilizzato dall’organismo per assorbire l’acido ialuronico;
  • la quantità e la qualità del prodotto che viene iniettato;
  • il numero di sedute.

 

Inoltre, anche lo stile di vita incide molto . Per evitare di ridurre l’effetto, è consigliato limitare alcol, fumo, disordini alimentari e scarsa cura e idratazione della pelle.

Il riempimento delle labbra causa dolore?

La paura del dolore, soprattutto in presenza dell’ago, provoca agitazione e preoccupazione in molti pazienti che vorrebbero sottoporsi a questo tipo di trattamento. Il filler per il riempimento delle labbra non è un trattamento doloroso: la micro invasività permette di avvertire dei minimi pizzicori nell’istante in cui si inietta l’acido ialuronico. 

Per coloro che presentano una soglie del dolore molto bassa, è possibile ricorrere a delle creme anestetiche da applicare nelle zone interessate, in modo da affrontare la seduta in tranquillità e serenità.

In conclusione

Hai voglia di migliorare le tue labbra? Vieni a trovarci per fissare le tue sedute di filler!

Resta aggiornato visitando il nostro sito e le nostre pagine social Facebook e Instagram.

Tabella dei Contenuti